Appuntamenti

Il programma completo dei corsi.

CORSI AGGIORNAMENTO 2017-8.pdf
598.96 KB
Gli appuntamenti sul calendario.

Una rappresentazione ordinata a lineare dei corsi e degli eventi, per visualizzarli e non mancare agli appuntamenti.

consulta il calendario

15

SET

Sezioni Primavera 2017-18


Ore: 14:00


http://www.istruzioneveneto.it/wpusr/archives/category/scuole-non-statali

OGGETTO: Sezioni Primavera. Prosecuzione/apertura a.s. 2017/18. In ordine al funzionamento di Sezioni Primavera presso scuole dell’infanzia statali e paritarie o a nidi d’infanzia, l’Accordo assunto con atto n. 86 dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni il 27 luglio 2017 ha prorogato sino a tutto l’anno scolastico 2017/18 la validità dell’Accordo stipulato il 1° agosto 2013 e di conseguenza è stata prorogata anche l’Intesa fra USR Veneto e Regione Veneto del 03 settembre 2013 (nota n. 212733 del 31/05/2017 dell’Assessore Regionale Manuela Lanzarin).

Si forniscono, pertanto, indicazioni per la presentazione delle domande per l’a.s. 2017/18 da parte dei gestori delle scuole dell’infanzia interessate alla prosecuzione di Sezioni già autorizzate o alla costituzione di nuove Sezioni, secondo quanto previsto nell’Accordo Stato Regioni e nell’Intesa Regionale del 2013, cui si fa rimando (pubblicati sul sito al link http://www.istruzioneveneto.it/wpusr/archives/category/scuole-non-statali alla voce “Sezioni Primavera” del Menù Scuole Non Statali). Le domande dovranno essere inviate entro il 15 settembre 2017 all’USR Veneto – Servizio per l’Istruzione non statale, esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo in calce, con firma autografa del legale rappresentante (file scansionato in formato pdf), in assenza di firma digitale. A tale scopo, sul sito USR è reperibile il modulo di domanda e di scheda informativa sul progetto educativo-organizzativo della Sezione per l’A.S. 2017/18.

Le domande già inviate a questo ufficio sulla vecchia modulistica dovranno essere ripresentate.

La domanda dovrà essere inviata al Comune competente per territorio ai fini del rilascio del nulla osta obbligatorio e vincolante (modello disponibile sul sito) che sarà rilasciato ai sensi dell’art.3, lett. d) del citato Accordo del 1° agosto 2013. Il nulla osta del Comune al funzionamento potrà essere inviato allo scrivente ufficio in data successiva, ma comunque non oltre il 14 ottobre 2017. Si precisa che in assenza di nulla-osta comunale, la domanda di autorizzazione non potrà essere presa in considerazione. Per quanto riguarda i contributi e le quote unitarie da attribuire alle Sezioni per l’anno scolastico 2017/18, si ritiene utile precisare che la disponibilità, prevista per l’esercizio finanziario 2018 nel Bilancio triennale dello Stato 2017/19, dovrà essere confermata dalla prossima legge di stabilità.

Tanto premesso, i Dirigenti scolastici di Istituti Statali con scuole dell’infanzia e i Gestori di scuole dell’infanzia paritarie, nella presentazione della domanda, dichiareranno la disponibilità ad assicurarne il funzionamento anche in mancanza di contributi statali e regionali. In ogni caso, la richiesta di autorizzazione al funzionamento sarà considerata anche al fine dell’ammissione agli eventuali contributi che dovessero essere successivamente assegnati dal Ministero.   

Lungadige Rubele, 46 - 37121 Verona (VR)
Tel 045-8050211 Fax 045-8035841
P.IVA 01545310235
Back to top