Io, piccolo cittadino

Premiata la Scuola Maggioni di Cerea
pubblicato il 09/06/2022

Al concorso “Fuori classe” promosso dalla Regione Veneto per progetti condivisi tra scuola e fattorie didattiche sull’educazione civica, è stata premiata la Scuola dell’Infanzia Fism “A.M. Maggioni” di Cerea – Aselogna.

La scuola ci racconta com’è andata!

La nostra scuola ha partecipato al concorso “Fuori Classe” promosso dalla Regione Veneto, aperto ad ogni scuola di ordine e grado. Un concorso in cui si chiedeva alle scuole di ideare un progetto sull’educazione civica collaborando con una fattoria didattica.

Il titolo del progetto che ci ha fatto vincere un premio in denaro è “Io, piccolo cittadino”.

Il progetto si pone come obiettivo quello di rendere i bambini più consapevoli del loro territorio fornendogli gli strumenti necessari per conoscerlo ed esplorarlo. Il contatto con la natura, con la comunità che circonda le mura della nostra scuola dell’infanzia, con quei prodotti che il nostro territorio ci può offrire, permettono al bambino di essere un soggetto attivo e competente, un vero e proprio cittadino. Il progetto cercherà di promuovere nel bambino il desiderio di aiutare il prossimo, di fare di più per l’ambiente che abita, di attivare in lui quella voglia di conoscere e tramandare la tradizione e di maturare atteggiamenti di curiosità, interesse, rispetto per tutte le forme di vita e per i beni comuni.

Riteniamo che il segreto per una buona educazione civica sia far sentire i bambini parte della comunità che abitano e per fare ciò dobbiamo incentivare la partecipazione dei cittadini e tessere reti, per creare così una vera e propria comunità educante, dove l’infanzia diventa un bene di cui tutti si prendono cura!

La Cerimonia di premiazione, in occasione della Giornata aperta delle Fattorie didattiche, si è tenuta domenica 29 maggio alle ore 11 presso la Fattoria didattica CampoAtavola – Ca’ Donadel, a Mogliano Veneto – Via del Molino, 25.

È stato un bel momento, molto coinvolgente.

Alla nostra scuola sono arrivati i complimenti e l’Attestato di merito da parte dell’Assessore al Turismo, Federico Caner. Nelle prossime settimane avverrà l’erogazione del premio in denaro alla scuola.